Strudel messicano bimby

Lo strudel messicano bimby è un rustico salato molto goloso e sostanzioso.

Lo strudel messicano piacerà davvero a tutti per il suo gusto deciso e piccantino. Ottimo come antipasto o come piatto unico magari accompagnato da verdure cotte o crude di stagione.

Ottimo gustato in tutti i modi quindi anche freddo ed è ideale anche da trasportare fuori casa per un pranzo unico al lavoro o per un pic nic con familiari ed amici.

Vediamo quindi insieme come preparare lo strudel messicano con carne trita e peperoni.

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    8 fette
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 100 g carne trita di maiale
  • 100 g carne trita di manzo
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperone giallo
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino Paprika
  • 1 pizzico Curry
  • 100 ml Acqua
  • 1 cipolla
  • q.b. Olio
  • 1 cucchiaino dado vegetale

come finitura

  • 1 Uova
  • q.b. Semi di papavero

Preparazione

  1. Preparare lo strudel messicano bimby è davvero semplice anche grazie all’ausilio di questo fantastico robot.

    Per prima cosa mettete nel forno i peperoni e fateli cuocere alla massima potenza finchè la pelle risulterà ben bruciacchiata. A quel punto estraeteli dal forno copriteli con un canovaccio e lasciateli riposare per circa 30 minuti.

    Intanto preparate il sugo mettendo nel boccale del bimby la cipolla, azionate poi a velocità 8 per 10 secondi, giusto il tempo di tritarla poi aggiungete un goccio di olio e fate leggermente rosolare impostando il bimby a velocità 2, antiorario, 100 gradi per 3 minuti. Dopodichè aggiungete la carne trita e proseguite la cottura per qualche minuto sempre a 100 gradi. A questo punto aggiungete il concentrato di pomodoro, mezzo bicchiere di acqua, il dado, peperoncino, paprika, curry e fate cuocere per 40 minuti ,100 gradi, velocità 2.

    Se dovesse eccessivamente asciugare aggiungete poca acqua per volta. Il sugo a fine cottura dovrà risultare asciutto e compatto.

    Intanto preparate i filetti di peperone quindi togliete buccia, picciolo, semini interni e poi tagliateli a listarelle sottoli nel senso della lunghezza ed infine aggiungete i peperoni al sugo di carne trita, mescolate con antiorario, 5 secondi a velocità 4.

    A questo punto siete pronte per assemblare lo strudel quindi prendete il rotolo di pasta sfoglia, appoggiatelo su di una leccarda lasciando sotto la carta forno e poi farcitelo con il sugo preparato lasciando dello spazio tra tutti i lati così poi da poterlo chiudere comodamente. Una volta sigillati bene tutti i bordi girate sotto sopra lo strudel, spennellatelo con dell’uovo sbattuto, incidetelo facendo dei taglietti obliqui ed infine decorate con dei semi di papavero. Mettete poi a cuocere in forno prepariscaldato a 180°C per circa 20 minuti, impostate su funzione ventilato e proseguite la cottura finchè non sarà ben gonfio e dorato.

    Estraete dal forno, lasciatelo leggermente intiepidire prima di tagliare a fette.

  2. Codice SOLE & SALE http://www.soleesale.com/it/
    3I61J9HI sono “i” – 10% spedizione gratuita con un minimo di ordine

Note

Con quelle dosi verrà piccante ma non eccessivamente quindi regolatevi voi secondo i vostri gusti.

Precedente Muffin burrosi alla banana bimby Successivo Polpettone al forno farcito con prosciutto cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.