Shirataki cosa sono, dove si trovano

Banner codice Sabrina Giorgi Shirataki cosa sono dove si trovano

Care ragazze,

Oggi voglio parlarvi Degli shirataki , un tipo di spaghetti di origine giapponese, ricavati dalla radice del konjac, pianta nativa della zona subtropicale temperata asiatica.

 Hanno un basso contenuto di carboidrati e sono quindi particolarmente indicati in tutte le diete basate su un apporto limitato di carboidrati (ad esempio, quella di Dukan) nonché adatti all’alimentazione dei diabetici. Sono anche poveri degli altri macronutrienti e questo determina un apporto specifico di calorie molto basso se confrontato alla pasta all’italiana.

Sono composti per la maggior parte da acqua e glucomannano e si possono trovare, nei generi alimentari asiatici e in alcuni supermercati, in forma umida (confezionati in vaschette contenenti acqua) e in forma secca oppure on line come per esempio da Sole&Sale con il quale siamo convenzionati e quindi abbiamo diritto allo sconto del 10% sui nostri ordini usando il seguente codice sconto:

IMG_20160924_135700

Gli shirataki hanno un sapore neutro e quindi si sposano bene con tantissimi sughi.

Unica accorgimento, se scegliete quelli jn acqua e quello di sciacquarli molto bene sotto acqua corrente fresca sia per togliere quel loro odore a particolare,  sia per togliere il glutammato.  Dopo di che potete preparare il sugo che più vi piace e potete farli saltare direttamente in padella.

Vi lascio un esempio di quelli che ho fatto io :

1)  http://blog.giallozafferano.it/amichettecuochette/shirataki-verdi-zola/

2) http://blog.giallozafferano.it/amichettecuochette/shirataky-konjac-zucchine-gamberetti/

Buon appetito e buona dieta !!!

Precedente Arrosto di vitello fruttato con carote Successivo Filetti di peperoni saporiti