Schiacciata di lenticchie e tonno bimby

La schiacciata di lenticchie e tonno bimby è un antipasto ricco di proteine nobili sano, nutriente e con un apporto calorico contenuto quindi ideale anche per chi sta seguendo un regime alimentare proteico come quello del dott. Dukan o Mozzi.

Ottima servita sia calda sia fredda potrà essere gustata in vari momenti della giornata, anche per un pasto veloce fuori casa.

Vediamo quindi insieme come preparare questa ricetta.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Lenticchie
  • 3 Uova
  • 90 g Tonno sott’olio
  • 1 Carote
  • 1 cipolla
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparare la schiacciata di lenticchie e tonno è davvero semplicissimo anche grazie all’ausilio del bimby.

    Per prima cosa mettete in una capiente ciotola le lenticchie con abbondante acqua poi con l’ausilio di una schiumarola togliete tutte le lenticchie che verranno a galla, infine lasciate riposare per circa 1 ora.

    Dopodichè mettete nel boccale del bimby un goccio di olio e la cipolla sbucciata e a pezzi poi azionate il robot qualche secondo a velocità 8 per tritarla, poi lasciate imbiondire per qualche minuto a 100 gradi velocità spatolato.

    A questo punto aggiungete le lenticchie e fate rolosare qualche secondo sempre a 100 gradi spatolato poi versate acqua a sufficienza per ricoprirle tutte e lasciate cuocere a100 gradi spatolato finchè il liquido sarà completamente asciutto. A piacere salate ma non eccessivamente poichè il tonno è già sipido di suo.

    Quando le lenticchie saranno cotte lasciatele raffreddare poi frullatele insieme alle uova ed al tonno ben sgocciolato.

    A parte pelate e tagliate a pezzi le carote poi aggiungetele al composto di lenticchie e frullate ancora fino a formare un impasto liscio, senza grumi e piuttosto compatto.

    A questo punto accendete il forno a 180 gradi statico poi lasciatelo scaldare bene per almeno 15 minuti intanto rivestite con carta forno una teglia rettangolare che misura centimetri 36 per 26 a bordo basso ed infine versateci dentro il composto.

    Livallate molto bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio leggermente inumidico con acqua fresca poi mettete in forno a cuocere per circa 40 minuti

    La schiacciata con lenticchie e tonno sarà pronta quando risulterà dorata e ben asciutta.

    Lasciatela completamente raffreddare prima di spostarla su un tagliere e tagliarla a quadratini.

    Si conserverà in frigorifero per un massimo di due giorni chiusa in un contenitore ermetico.

Note

Potete utilizzare altri legumi al posto delle lenticchie come ceci o fagioli.

Precedente Insalata di ceci con acciughe e cipolle bimby Successivo Cestino con gamberetti e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.