Crea sito

Profiterole panna e cioccolato bimby

Banner  codice Sabrina Giorgi Il profiterole panna e cioccolato bimby è un  tipo dolce dal nome francese composto prevalentemente da bignè farciti e glassati in svariati modi. I bignè sono semplici da preparare, basta creare la pasta choux e con una sacca a poche fare delle palline grandi come una noce. Il nome di questo impasto viene dal francese chou, che significa cavolo, per la forma che assume una volta cotta, simile ai cavoletti di bruxelles.

Il profiterole è il classico  dolce della domenica o comunque delle feste poichè è goloso e di grande effetto nonostante sia semplice da preparare. Questa versione con panna e cioccolato è molto golosa e facile da realizzare anche grazie all’ausilio del bimby. Se non lo avete preparate la pasta choux in una casseruola dai bordi alti.

Vediamo quindi insieme come procedere ed alcuni consigli per un ottimo risultato.

INGREDIENTI:

per i bignè

  • 150 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 250 ml di acqua

per farcire

  • 200 ml di panna da montare

per la glassa

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di panna da montare

PROCEDIMENTO:

Iniziate la preparazione del profiterole panna e cioccolato partendo dai bignè quindi  mettete nel boccale del bimby  l’ acqua, il burro, un pizzico di sale e amalgamate 10 minuti, 100 gradi, velocità 2. Dopodichè versate in un colpo solo la farina ed azionate il robot 30 secondi a velocità 4.

A questo punto lasciate la crema nel boccale per 10 minuti così proseguirà la cottura anche se l’apparecchio sarà spento però per 5 volte dovrete mescolarla qualche secondo a velocià 4.

Lasciare raffreddare l’impasto nel boccale poi  aggiungete una per volta le uovalasciando il bimby in movimento a velocità 5 per 40 secondi. Avrete così realizzato la pasta choux da cui potete creare i bignè quindi prendete una sac à poche, metteteci dentro la crema e su una leccarda rivestita di carta forno formate tante palline grandi come una noce. Mettete in forno preriscaladato a 180°C a cuocere per circa 20 minuti. A cottura ultimata lasciateli raffreddare fuori dal forno.

Intanto montate 200 ml di panna montata quindi mettete nel boccale la farlalla e la panna liquida fredda ed azionate a velocità 3 per massimo 2 minuti  poi mettetela nella sac à poche pulita e farcite ogni singolo bignè facendo un buchino con la punta della sacca a poche. Dopodichè mettetenel boccale pulito  il cioccolato fondente a pezzi e altri 200 ml di panna liquida non montata, fate scaldare a 90 gradi il cioccolato non sarà completamente fuso e ben amalgamato alla panna. Dovrà crearsi una glassa liscia.

Immergete ogni singolo bignè nella glassa poi appoggiateli su di un piatto da portata formando una specie di piramide. Mette in frigo per almeno due ore prima di servire poi guarnite a piacere con dei fiocchetti di panna montata.

NOTE

Potete sbizzarrirvi nella preparazione del profiterole farcendo i bignè e glassandoli nei modi più svariati. Come guarnizione potete anche usare frutta fresca di stagione.

Precedente Crostatine con ricotta e grano bimby Successivo Lo zucchero, nemico numero uno