Pizza tricolore allo yogurt

Banner codice Sabrina Giorgi pizza italia fetta firma

Care Amichette cuochette,

La  pizza tricolore allo yogurt Bimby è una preparazione originale, un’ottima alternativa alla classica pizza che tutti conosciamo.

Calda con la scamorza filante è buonissima però si può tranquillamente gustare anche fredda ed è quindi comoda da portare fuori casa per un pic nic tra amici o per un pasto veloce. Vedrete come in famiglia apprezzeranno questo nuovo modo di mangiare la pizza.

Vediamo, quindi, come prepararla.

INGREDIENTI:

  • 300 g di farina manitoba
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 150 ml di acqua
  • 125 ml di yogurt bianco
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di scamorza affumicata
  • 10 pomodorini
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaino di lievito di birra

pizza italia firma

PROCEDIMENTO :

Preparare la pizza tricolore allo yogurt Bimby è davvero molto semplice. Intanto pulite le verdure lavando la zucchina ed i pomodorini poi tagliate a metà questi ultimi e a rondelle la zucchina e tenete da parte. Procedete poi con la preparazione dell’impasto mettendo nel boccale del Bimby la farina, l’olio extravergine di oliva, lo yogurt, un pizzico di sale ed impastate qualche secondo a velocità 2 poi in un bicchiere mettete 100 ml di acqua e un cucchiaino di lievito di birra e mescolate bene.

Accendete il bimby con funzione spiga e mentre impasta versate dal foro del boccale l’acqua con il lievito poi poco per volta aggiungete altra acqua finché non si sarà formato un panetto morbido e liscio. A questo punto lasciatelo lievitare direttamente nel boccale finché non avrà raddoppiato di volume.Trascorso il tempo del riposo rivestite di carta forno una tortiera da crostata e versateci dentro il panetto, poi delicatamente con le dita stendetelo su tutta la superficie sistemando anche molto bene i bordi. Dopo di che coprite con un canovaccio e lasciate riposare per circa 30 minuti.Intanto pulite il boccale e metteteci dentro la scamorza a pezzi e frullate aumentando sempre più la velocità finché non sarà grattugiata. A questo punto farcite la pizza con la scamorza, i pomodorini adagiati sul lato destro della pizza e le rondelle di zucchine sul lato sinistro, poi salate leggermente solo le verdure ed infornate a 200°C per circa 20 minuti.

 

Precedente Gnocchi di melanzane Successivo Barrette al cioccolato "vestite"