Paté di olive nere con crostini di pane

Banner codice Sabrina Giorgi cymera_20161225_102019

Il patè di olive nere è un ottimo condimento molto usato per insaporire i primi piatti di pasta oppure può essere usato come crema da spalmare su tartine o bruschette . Infatti ideale è servirlo con cristini di pane fragranri e caldi. Il gusto deciso delle olive nere insaporisce qualsiasi vostra pietanza arricchendo di gusto ma senza coprire i sapori. Potete quindi deliziare i vostri amici e parenti con semplici crostini di pane accompagnati da questo goloso patè di olive nere.

INGREDIENTI :

200 gr di olive nere

45 gr di olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO :

Preparare il patè di olive nere con crostini di pane è molto semplice grazie anche all ‘ ausilio del bimby. Per prima cosa acquistate delle olive nere biologiche poi ad una ad una denocciolatele  togliendo il nocciolo interno. A questo punto versate le olive nel boccale del bimby  e frullatele alla massima potenza  fino ad ottenere un composto omogeneo.  Aggiungete poi l’olio a goccia facendolo passare a filo dal foro del boccale e azionate il robot a velocità 8 fino a quando non otterrete una crema morbida e sufficientemente compatta. Se volete una crema piu fine aumentate la velocità  fino a 10.

Il vostro patè è pronto quindi mettetelo da parte in apposite coppette con il loro cucchiaino. A questo punto passate alla preparazione dei crostini mettendo le fette di pane su di una leccarda poi accendete il forno a 200 gradi, ventilato finché il pane non risulterà dorato. Lasciatelo leggermente intiepidire poi tagliatelo seguendo le due diagonali e poi ogni singolo triangolo che si formerà dividetelo ancora a metà.  Servite il patè con accanto i crostini.

Precedente Pane toscano Successivo Spezzatino di vitello con peperoni e zafferano