FRITTELLINE DI VERDURE CON FARINA DI CECI AL FORNO

care amichette,

gli esperimenti in cucina continuano…oggi ho pensato di preparare per pranzo una ricetta che ho trovato su di un opuscolo degli hare krishna…loro sono vegani e quindi mangiano cosine molto particolari anche se spesso semplici da cucinare…visto che la mia amichetta Romina mi aveva regalato delle melanzane e dei peperoni verdi ho pensato di provare a fare queste frittelline che ,pero’, io ho cotto in forno anche se la ricetta prevedeva di friggerle… a me sono piaciute molto…se vi va quindi provateci…

ps… io le ho preparate in questo modo poiche’ volevo che fossero un piatto unico per il pranzo di oggi pero’ se volete, facendole piu’ piccole e tonde possono essere anche un piacevolissimo aperitivo o antipasto…

Sabry

INGREDIENTI:

1 MELANZANA MEDIA

1 PEPERONE VERDE MEDIO PICCOLO

100 GR DI RICOTTA DI MUCCA

130 GR FARINA DI CECI

SALE QB

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa lavare le verdure e tagliarle a tocchetti medio piccoli..eventualmente potete usare altre verdure come zucchine,cavolfiore,spinaci ecc quello che piu’ vi piace…

Le melanzane e il peperone vanno lasciati per una mezz’oretta in uno scolapasta con del sale grosso sopra per far fuoriuscire il liquido di vegetazione.

Dopo di che Io ho trifolato le verdure con il bimby pero’ voi se non ce lo avete potete farle saltare in padella con un pizzico di sale ed un goccio di olio almeno per 15 minuti…

Semplicemente ho messo nel boccale un goccio di olio con un pizzico di aglio liofilizzato ed ho fatto soffriggere per 3 min vel 1 100°.. poi ho unito le verdure e fatto cuocere per 15 min sempre a 100° antiorario e spatolato…

Dopo averle fatte raffreddare le ho frullate lasciandole leggermente grossolane…

Ho unito la ricotta e la farina di ceci ed ho ancora frullato per amalgamare il tutto..io ho sempre usato il bimby..chi non lo ha puo’ usare il mixer…

Ho assaggiato l’impasto per regolarlo poi di sale e se vi piace con del pepe nero..

Ho adagiato un paio di cucchiai di impasto su di una teglia rivestita di carta forno e con il dorso del cucchiaio imbevuto prima in un bicchiere di acqua fredda ho schiacciato leggerente il composto dandogli la forma di un mini hamburger..

DSCF9293

Ho cotto in forno prescaldato a 200 gradi per una ventina di minuti circa..se volete in ultimo potete usare il ventilato.

Ho servito con dell’insalatina mista…

DSCF9297DSCF9304

Hanno un gusto molto particolare…vedremo questa sera cosa diranno i miei figli….ciaoo

Precedente Schiacciatina di patate e zucchine Successivo SFORMATO DI FAGIOLINI ALLA LIGURE