Fagiolini e funghi in salsa tamari

CYMERA_20150405_113427

Care amichette cuochette,

oggi vi propongo questa ricetta vegana sana e gustosa.

È facilissima da fare e si presta bene come contorno.

La salsa tamari è una salsa di soia giapponese dal colore scuro e dal gusto intenso quasi affumicato  e si utilizza per condire verdure cotte e crude.

INGREDIENTI per 4 porzioni :

  • 500 gr di fagiolini
  • 500 gr di funghi
  • 2 cucchiai di brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo
  • aglio liofilizzato
  • peperoncino liofilizzato facoltativo
  • 2 cucchiai di tamari
  • sale qb

PROCEDIMENTO :

Pulire i fagiolini ed i funghi.

Tagliare i fagiolini in due o tre pezzetti a seconda della lunghezza e tagliare i funghi a fettine sottili.

Cuocere a vapore i fagiolini per 40 minuti. Io ho usato il varoma bimby.

In una padella con i bordi alti mettere i due cucchiai di brodo vegetale.

Aggiungere l ‘ aglio, il peperoncino ed i semi di sesamo e cuocere a fiamma vivace per 2 minuti.

Aggiungere i funghi, il tamari e farli saltare in padella 2 minuti.

Aggiungere poi i fagiolini e cuocere tutto insieme aggiustando di sale.

Se i fagiolini non fossero del tutto cotti potete aggiungere un bicchiere di acqua con dentro un cucchiaino di dado vegetale e proseguire la cottura finche tutta l ‘ acqua sarà asciugata .

Servire caldi o freddi.

Precedente Muffin sbriciolone alla banana Successivo Polpettine di carne con patate al forno

Un commento su “Fagiolini e funghi in salsa tamari

I commenti sono chiusi.