DADO VEGETALE (senza bimby)

dado vegetale

ricetta di Romina

Ciao amichette, tra il dado di carne e quello vegetale ho preparato molto di più quello vegetale tanto che ero convinta di avervi già dato la ricetta ma dato che non è così ve la scrivo adesso.

  • INGREDIENTI:
    una manciata di basilico
    1 o 2 spicchi d’aglio
    erbe (salvia, rosmarino ecc) a piacere *
    500 gr sale grosso
    500 gr pomodori
    500 gr sedano
    500 gr carote
    500 gr cipolle
    2 zucchine

*(io non le ho messe perché mi sono dimenticata ma è buonissimo lo stesso)

PROCEDIMENTO:

1) lavate e tagliate a pezzi piccoli tutte le verdure ed erbe
2) mettete tutte le verdure in una padella antiaderente
3) ricoprite le verdure con il sale grosso
4) mettete il coperchio e fate cuocere per 10 min. in modo da tirar fuori l’acqua delle verdure
5) proseguite la cottura senza coperchio fino a che le verdure non saranno ben cotte, io l’ho lasciato andare per circa un ora e anche se nella ricetta originale non lo dice io ho aggiunto un goccino d’acqua perchè mi piace che abbia la consistenza un pò più cremosa.
6) finito di cuocere frullate il tutto con un frullatore ad immersione ed è pronto per essere messo via o negli stampini per il ghiaccio o nei vasetti di vetro per conserva.

Con questo dosi mi sono venuti 7 vasetti e 1/2 (io ho usato quelli piccoli del pesto).

Conservazione e utilizzo:
data l’alta percentuale di sale il dado si conserva benissimo in frigo o in congelatore. Io di solito tengo in frigo il barattolino di dado che ho in uso e il resto lo metto in congelatore. 1 cucchiaino da caffè equivale a un dado di quelli comprati.

Precedente CUSCINETTI GOLOSI Successivo Roselline di pasta sfoglia (tutorial)