Crea sito

Crostata all’olio con marmellata di mirtilli Bimby

Banner codice Sabrina Giorgi crostata-allolio-con-marmellata-fatta-in-casa-firma

La crostata all’olio con marmellata di mirtilli Bimby è un dolce molto goloso, sano e nutriente, più leggero rispetto alla classica crostata in quanto il burro viene sostituito dall’olio di semi.

Questo dolce può essere servito in vari momenti della giornata, dalla prima colazione alla merenda o come dessert dopo un pranzo o una cena in famiglia o tra amici. Facile da preparare la crostata all’olio con marmellata fatta in casa conquisterà tutta la famiglia.

Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti per la frolla

  • 300 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaio di lievito vanigliato

Ingredienti per la marmellata

  • 300 g di mirtilli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • succo di 1 limone

Preparazione

Preparare la crostata all’olio con marmellata di mirtilli Bimby è davvero facilissimo.

Per prima cosa preparate la marmellata, quindi mettete nel boccale i mirtilli, il succo di limone e lo zucchero e cuocete a 100 gradi per 7 minuti a velocità 3. Poi versate la composta in una ciotola e lasciate da parte. A questo punto pulite ed asciugate il boccale del bimby poi procedete alla preparazione della frolla.

Mettete quindi nel boccale lo zucchero e la scorza di limone poi frullate a velocità 8 per 10 secondi. Aprite il coperchio, accendete la bilancia e versate dentro la farina, le uova, l’olio ed il lievito e mescolate 20 secondi a velocità 5. Versate il panetto su di un piano da lavoro, compattare con le mani dando una forma a palla e poi ricoprite con pellicola trasparente.

Lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo prendete il panetto, togliete un quarto di impasto e il rimanente adagiatelo su una tortiera per crostate rivestita di carta forno e con le mani stendete bene fino a coprire tutta la superficie dello stampo, bordi compresi.

A questo punto farcite con la marmellata di mirtilli, poi chiudete con delle strisce di pasta fatte con il quarto d’impasto che avevate lasciato da parte. Mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare la crostata prima di servirla spolverizzando con zucchero a velo.

In alternativa potete preparare una torta zebrata o una torta margherita.

Conservazione

La crostata all’olio con marmellata di mirtilli Bimby si conserva per al masismo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

I CONSIGLI DI SABRINA

Se volete fare la classica frolla dovete allora usa 130 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente. Potete usare parte della farina integrale mettendo metà bianca e metà integrale e potete preparare altri tipi di marmellate secondo il vostro gusto. Ottima anche farcita con crema alla nocciola o crema pasticcera.

Precedente Bocconcini di pollo con arancia e carote Successivo Torta Moro alle due crusche e yogurt