Crea sito

Brioches integrali alla marmellata


CYMERA_20150328_071906

 

Care amichette cuochette,

oggi vi propongo questa gustosa ricetta per preparare brioches sofficissime e buonissime.

Diciamo che in parte è una ricetta del grande maestro Luca Montersino rivisitata dalla sottoscritta. Il risultato è strepitoso.. soffici e profumatissime.

INGREDIENTI:

  • 100 g burro
  • 120 g zucchero semolato
  • 3 uova
  • 6 g lievito di birra
  • 170 g acqua
  • una bacca di vaniglia
  • 500 g di farina ( 200 bianca 300 integrale)

PROCEDIMENTO :

Versare la farina nel boccale del bimby poi aggiungere lo zucchero semolato, il lievito di birra sbriciolato, le uova e impastare con spiga 30 secondi.

Aggiungere l’acqua un po’ alla volta continuando ad impastare con spiga. Io ho messo circa 150 ml di acqua. La dose varia a seconda della farina che usate e della temperatura del vostro ambiente quindi procedete poco per volta.

Sciogliere il burro al microonde 750w per 40 secondi ed aggiungerlo all’impasto. Impastare con spiga 2 minuti.

Lasciare riposare l’impasto direttamente nel boccale almeno per 5 ore. Se il boccale vi dovesse servire per altre preparazioni spostate pure l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e coperta con pellicola trasparente.

Se avete lasciato l’impasto nel bimby mescolare per qualche secondo con spiga poi spostare tutto l’impasto sopra il banco da lavoro.

Prendere l’impasto con entrambe le mani dalla parte superiore e risvoltarlo sopra la parte inferiore per più volte poi pirlare(ovvero ruotare) nuovamente l’impasto, richiuderlo sotto e puntarlo sul tavolo, cioè coprirlo con un nylon avvicinandolo con i palmi all’impasto stesso e lasciarlo riposare dai 15 ai 30 minuti in maniera che lo stesso si rilassi.

A questo punto scoprire la pasta e tagliarla con un tarocco in pezzature, ad esempio, da 50 g pesandole sulla bilancia in maniera da ottenere delle brioches tutte uguali sia come forma sia per la successiva lievitazione e per la cottura in forno.

Infine prendere le porzioni di pasta una alla volta e pirlare ogni panetto con la mano in maniera da dargli una forma sferica, allargare bene ogni pallina e metterci nel centro un cucchiaino scarso di marmellata poi proseguire ancora a gormare la oallina stando attenti di non far fuoriuscire la marmellata.

Adagiarle su una teglia rivestita di carta forno, coprirle con il nylon e lasciarle rilassare almeno 30 minuti. Io addirittura le ho messe in frigo tutta la notte poi le ho tirate fuori 40 minuti prima di infornare così da riattivare la lievitazione.

Sbattere un uovo con un generoso goccio di latte e poi spennellare la superficie di tutte le brioches lievitate con l’aiuto di un pennello.

Cuocere in forno caldo a 200° dai 7 ai 10 minuti a seconda del forno fino a quando la superficie è ben colorita.

Si può scegliere di lasciarle così come sono oppure lucidare la superficie con della gelatina neutra oppure con la marmellata di albicocche o ancora cospargerle di zucchero a velo. io ho optato per questa terza soluzione.

6 Risposte a “Brioches integrali alla marmellata”

  1. Adoro tutto ciò che è realizzato con farina integrale e poi vedo poco lievito in rapporto alla farina. Direi, ricetta perfetta 🙂

I commenti sono chiusi.