Bocconcini di pollo ai funghi

I bocconcini di pollo ai funghi sono un delizioso secondo piatto, leggero e gustoso adatto anche a chi è a dieta ma non vuole rinunciare al gusto.

Pochi semplici passaggi per ottenere un secondo piatto da leccarsi i baffi.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 Petto di pollo
  • 500 Funghi champignon
  • 1 bicchiere Acqua
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 cucchiaino dado vegetale
  • 1 cucchiaino Fecola di patate
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Vediamo quindi come preparare i bocconcini di pollo ai funghi .

    Per prima cosa pulire e tagliare i funghi a fattine. Ho tagliato il gambo e li ho sciacquati velocemente sotto acqua corrente fredda.

    Mettere in una padella antiaderente un goccio di olio ed i funghi e farli cuocere a fuoco vivace saltandoli spesso. Aggiungere un pizzico di sale e proseguire la cottura finche’ non li vedrete rosolati bene. Non c ‘è bisogno di aggiungere acqua perché ci pensa già il fungo a rilasciare il suo liquido.

    Tagliare a pezzettini il petto di pollo ed infarinare con fecola di patate o farina.

    In un’altra padella antiaderente mettere un goccio di olio ed il pollo e far rosolare un paio di minuti girando spesso.

    Sfumare con vino bianco (circa mezzo bicchiere) e proseguire la cottura finche’ non è evaporato tutto.

    Salare, pepare ed aggiungere un pochino di acqua. Continuare la cottura a fuoco dolce. Quando l ‘ acqua è asciugata aggiungerne ancora un pochino. Far di nuovo asciugare e poi aggiungere i funghi precedente cotti.

    Far saltare bene e spegnere. Aggiungere infine del prezzemolo tritato finemente.

Precedente Ciambella alla frutta bimby Successivo TORTA MATTA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.