Arrosto di vitello fruttato con carote

Banner codice Sabrina Giorgi
IMG_20160918_125611

Care amichette cuochette,

Oggi vi propongo l’arrosto di vitello fruttato con carote un ottimo secondo piatto, molto saporito ed originale grazie al retrogusto fruttato dato dal succo di frutta insal’Arte di OrtoRomi . Il sughetto che si crea rimane agrodolce e si sposa benissimo con le fette d’arrosto e le carotine morbide e fruttate.

Vediamo quindi insieme come procedere.

INGREDIENTI :

  • 600 gr di arrosto di vitello
  • 5 carote grandi
  • 1 succo di frutta insal’Arte di OrtoRomi
  • Sale qb
  • Olio evo qb
  • Rosmarino e salvia qb

PROCEDIMENTO :

  1. Salare su tutta la superficie l’arrosto di vitello poi adagiarlo in una padella antiaderente con un goccio d’olio d’oliva e cuocere su tutti i lati per sigillare i succhi dentro la carne.
  2. Mettere in una pirofila l’arrosto e tutt’intorno versare le carote precedentemente Pelare e tagliate a pezzi.
  3. Spruzzare ancora con olio evo e appoggiare sopra la carne qualche rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia .
  4. Cuocere in forno preriscaldato a 200 ° per circa 10 minuti poi versare sopra l’arrosto una bottiglietta di succo di frutta insal’Arte di OrtoRomi, gusto a piacere, io ho scelto frutti di bosco e banana , e proseguire la cottura per circa 1 ora.
  5. Ho misurato la temperatura interna dell ‘ arrosto tramite apposito termostato e quando è arrivata a 70 gradi ho spento.
  6. Lasciare leggermente raffreddare poi tagliare a fette ed impiattare insieme alle cartote.
  7. Infine versare sopra il sughetto che si è formato.

CYMERA_20160918_123903

Precedente Frittata di riso Successivo Shirataki cosa sono, dove si trovano