Affettato di pollo

Affettato di pollo

Care amichette cuochette,

Oggi vi propongo questo affettato di pollo fatto in casa quindi sano, genuino, magro e molto gustoso.

Ho acquistato il petto di pollo in un agriturismo vicino a casa mia così da essere sicura della qualità della carne e poi ho aggiunto pochi semplici ingredienti per aromatizzarlo. L’ affettato di pollo è ideale per farcire panini così avrete sempre un pasto fuori casa buono e salutare. Altrimenti potrete servirlo come secondo piatto accompagnato da una salina magra e tante verdure cotte o crude.

INGREDIENTI :

  • 1 kg di petto di pollo
  • 30 ml di olio evo o di vinaccioli
  • Pizzico di sale
  • Salvia qb
  • Aglio qb
  • Peperoncino qb
  • Succo di mezzo limone
  • Pizzico di zenzero

PROCEDIMENTO :

  1. Mettere in una ciotola il macinato di pollo, l’olio , il sale, la salvia, l’aglio ed il peperoncino liofilizzati e mescolare bene con un cucchiaio.
  2. Appoggiare il composto su un foglio di carta forno e dare la forma di un salame .
  3. A parte in una tazza spremere il limone, aggiungere sale e zenzero s piacere e mescolare poi con un pennello spennellare il Salamina girandolo anche sotto.
  4. Sigillare bene avvolgendo la carta forno attorno al composto e poi schiude re o con uno spago o con degli elastici e mettere a cuocere in forno a 200 gradi per 60 minuti.
  5. Togliere dal forno e lasciare raffreddare.
  6. Dopodiché mettere il rotolo in frigo anche per 12 ore.
  7. Infine togliere la carta forno e affettare von apposita affettatrice o con un coltello.

Precedente Simil pane CARASAU all'amaranto Successivo La focaccia di Nino