Rotolo di Frittata

Prepariamo insieme questo rotolo di frittata da poter servire come antipasto ad una cena con molti invitati, si prepara in anticipo e con molta facilità. E poi come sempre, noi vi diamo l’input e voi potete personalizzare il ripieno come più vi piace!

Rotolo di frittata - amiche in agrodolceRotolo di Frittata

          INGREDIENTI (per 6/8 persone) rotolo di frittata - ingredienti

  • 4 uova
  • 120 gr. di prosciutto cotto
  • 250 gr. di formaggio fresco a pasta molle (tipo stracchino)
  • 30 gr. di rucola
  • sale e pepe qb
  • olio evo qb
  • 30 gr. di parmigiano grattugiato

Come potete immaginare, il nostro rotolo di frittata si prepare in 5 minuti, tutto sta nel cuocere la frittata e poi il resto vien da sè!

E allora sbattere le uova con sale e pepe, aggiungere il parmigiano grattugiato e mescolare. Scaldare in una pentola antiaderente poco olio extra-vergine di oliva e quando è ben caldo, versare l’impasto di uova. Cuocere a fuoco medio e coperto per 3-4 minuti, e quando la superficie è compatta, girare la frittata e continuare a cuocere per un paio di minuti.

DSC04489Togliere dal fuoco e disporre su un piatto coperto da carta assorbente, ed eliminare l’olio in eccesso (se ve ne è) anche dalla sperficie superiore.

Intanto sciacquare la rucola e farla scolare.

Stendere il rotolo di pellicola su un piano, adagiarvi la frittata e iniziare con il ripieno. Cominicare con il formaggio, da stendere su tutta la superficie.

DSC04490 DSC04491

Continuare con le fette di prosciutto cotto ed ultimare con la rucola.

DSC04492 DSC04495

Arrotolare il tutto sulla pellicola stessa, in modo da poter avvolgere il nostro rotolo di frittata per conservarlo in frigo.

DSC04496 DSC04498

Togliere dal frigo una mezz’ora priva di servirlo, tagliarlo a fette e gustare.

DSC04503 amiche in agrodolce

Il nostro rotolo di frittata piacerà a tutti! Divertitevi ad usare i ripieni più diversi, e diteci la vostra nei commenti.

rotolo di frittata - amiche in agrodolceE, come sempre, poca spesa massima resa 😉

Precedente Rose di Mela Successivo Pasta Frolla alle Mandorle

Lascia un commento