PANBRIOCHE ALLA NUTELLA

Panbrioche alla nutella semplice e golosissimo, facile da preparare, iper morbidissimo e perfetto sia per la colazione che per la merenda di tutta la famiglia. E poi è senza burro…come potete non provarlo? E’ anche bellissimo da vedere e volendo potete anche portarlo in tavola dopo una cena con amici, non potrà che piacere a tutti!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PANBRIOCHE ALLA NUTELLA

PANBRIOCHE ALLA NUTELLA

Categoria: dolci, ricette con la nutella, torte

Ingredienti:
250 gr farina 00
250 gr farina Manitoba
100 gr zucchero semolato
1 vasetto di yogurt bianco intero
1 vasetto di latte (usate il vasetto dello yogurt come dosatore)
mezzo vasetto di olio di semi
2 uova
10 gr lievito di birra fresco
granella di zucchero
latte per spennellare
burro per lo stampo
nutella per farcire (se volete farla in casa cliccate QUI)

Procedimento per fare il panbrioche alla nutella:

Scaldate leggermente il latte e sbriciolatevi dentro il lievito di birra. Mescolate e fatelo sciogliere bene poi mettete metà della farina 00 nella ciotola dell’impastatrice insieme al lievito sciolto nel latte e impastate velocemente. Coprite e fate riposare fino a che sarà raddoppiato di volume. Trascorso il tempo di lievitazione aggiungete le uova intere, lo zucchero, lo yogurt, la restante farina 00 e la farina manitoba e impastate nuovamente. Aggiungete a filo anche l’olio e continuate ad impastare per almeno 10 minuti. Mettete l’impasto in una ciotola, copritelo e fate lievitare per circa due ore. Riprendete l’impasto, sgonfiatelo e stendetelo sul piano da lavoro creando un rettangolo. PANBRIOCHE ALLA NUTELLAIncidete metà del rettangolo a strisce mentre spalmate l’altra metà con abbondante nutella. Arrotolate la parte con la nutella fino ad arrivare alle striscioline di impasto che andrete a richiudere pizzicando con le dita. Chiudete il rotolo a ciambella e mettetelo in una teglia imburrata. PANBRIOCHE ALLA NUTELLACoprite e lasciate lievitare ancora 1 ora circa poi spennellate con latte, cospargete di granella di zucchero e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa fino a che la superficie sarà dorata e l’interno cotto. Togliete dal forno e aspettate che raffreddi prima di servirla.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 30 minuti + lievitazione

Tempo di cottura: 30 minuti

Consigli: se volete potete farcire il panbrioche anche con crema pasticcera o marmellata. Si conserva per un paio di giorni coperto da pellicola trasparente.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

 

Lascia un commento

*