INSALATA DI RISO RUSSA

Insalata di riso russa praticamente un incrocio tra un’insalata di riso e un’insalata russa. Ma possibile che io non stia mai tranquilla e non riesca a fare cose banali….eh no, non mi riesce davvero. Questa ricetta è saltata fuori per puro caso, un po’ come sempre alla fine, avevo del riso bollito in frigo avanzato dal giorno prima e per fortuna non ancora condito e poi avevo un avanzo di insalata russa…tutti e due troppo pochi per farci una cena e allora mi sono detta…proviamo a metterli insieme. Vi assicuro che il risultato è stato sorprendente. Ma perché non ci avevo pensato prima?
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

INSALATA DI RISO RUSSA
  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso (per insalate) 300 g
  • Patate 100 g
  • giardiniera 100 g
  • Pisellini 50 g
  • Carote 50 g
  • Sale q.b.

per la maionese

  • uovo 1
  • Olio di semi 1 bicchiere
  • Aceto di vino bianco 1 cucchiaino
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Sbucciate le patate, pulite le carote e tagliatele tutte e due a cubetti piccoli poi metteteli a bollire insieme al riso e ai piselli una pentola di acqua leggermente salata finchè il riso sarà cotto. Scolate e passate tutto sotto all’acqua corrente del rubinetto per fermare la cottura.
    Preparate la maionese (la mia ricetta QUI)mettendo nel bicchiere del frullatore tutto l’uovo (io lo uso intero), l’olio, il sale e frullate a velocità ridotta aggiungendo l’olio a filo.
    Mettete le verdure, il riso, la giardiniera e la maionese in una ciotola e mescolate con un cucchiaio in modo da amalgamare tutto. Servite fredda.

Conservazione

l’insalata di riso russa si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

 

2 commenti su “INSALATA DI RISO RUSSA

Lascia un commento