risotto funghi porcini secchi e panna

Il risotto funghi porcini secchi e panna è un primo piatto molto delicato, cremoso e fragrante. Semplice nella preparazione, senza dubbio stupirà i vostri ospiti e lascierà soddisfatto anche il più raffinato dei palati!

risotto funghi porcini secchi

risotto funghi porcini secchi
risotto funghi porcini secchi

 

Ingredienti 4-6 persone

  • 400 gr di riso Arborio
  • 200 gr di funghi porcini secchi
  • 1 cipolla (circa 120 gr)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 litro di brodo di carne
  • 100 ml di panna da cucina
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 presa di prezzemolo

Preparazione risotto funghi porcini secchi e panna

Mettete i funghi porcini secchi in ammollo in una ciotola d’acqua tiepida per 15 minuti. Dopodiché, scolateli e risciacquateli rapidamente sotto il rubinetto. Nel frattempo, fate scaldare una padella antiaderente. Mondate la cipolla e tagliatela finemente. Fate lo stesso con l’aglio sbucciandolo e tagliandolo a fette sottili. Versate l’olio extravergine d’oliva nella padella e rosolate la cipolla insieme all’aglio a fuoco moderato per 5 minuti. Abbassate la fiamma, aggiungete i funghi secchi scolati e fate cuocere a fuoco basso per 10 minuti circa.

funghi porcini in padella
funghi porcini in padella

Scaldate una pentola per risotti, travasate i funghi porcini, unite il riso e fatelo tostare a fuoco moderato per 3 minuti all’incirca (ho scelto il riso Arborio, i suoi chicchi cuocciono uniformemente permettendo in questo modo un’ottima mantecatura). Versate il bicchiere di vino bianco e lasciate sfumare.

funghi e riso
funghi e riso

Abbassate la fiamma e versate 1-2 mestoli di brodo di carne, lasciando asciugare il liquido a fuoco basso, mescolate poco e versate ancora un’ po di brodo ripetendo il procedimento fino a che il risotto non sarà cotto a puntino (il riso Arborio ha una cottura di 16 minuti).

cottura risotto funghi porcini secchi
cottura risotto

A fine cottura, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete la panna da cucina e il parmigiano reggiano mescolando delicatamente per mantecare il risotto. Servite il risotto funghi porcini secchi e panna ancora caldo nei piatti individuali, portate in tavola e cospargete con un po’ di prezzemolo tritato.

risotto funghi porcini secchi
risotto funghi porcini secchi

Con esta receta participo en el Reto de Otoño 2014 de Cocineros de Mundo en Google+ en el apartado de  Salado http://cocinerosdelmundodegoogle.blogspot.com.es

 

Precedente ragu di carne / ovvero il ragu della nonna Successivo polpette di manzo in umido con patate

Lascia un commento

*