Torta Philadelphia, pere e gocce di cioccolato

Una torta semplice ma incredibilmente gustosa, cremosa, soffice, morbida, ottima per qualsiasi occasione. Le pere e il cioccolato sono sempre l’accoppiata vincente; che ne dire di Philadelphia e pera? E se unissimo queste due coppie? Un risultato garantito.

Non saprei dirvi quale potrebbe essere il tempo massimo di conservazione perché da me è finita in soli tre giorni: una fetta tira l’altra e in men che non si dica resta solo qualche briciola sul piatto.

Scegliete sempre gli ingredienti, leggete bene la ricetta e seguitela (ma non troppo), siate creativi e divertitevi!

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Tortiera di 22 cm

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 160 g Philadelphia
  • 150 g Caramelle di zucchero colorate
  • 50 ml Acqua
  • 30 g Gocce di cioccolato fondente
  • 3 Uova (Medie)
  • 2 cucchiai Olio di semi di girasole
  • 2 Pere
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Iniziamo questa Torta Philadelphia, pere e gocce di cioccolato!

    In una terrina iniziare a lavorare il Philadelphia finché non assume una consistenza cremosa.

    Aggiungere lo zucchero e continuare a lavorare con una frusta elettrica; quindi le uova (NON dividere tuorlo e albume).

    Al termine di questa prima fase di lavorazione il composto deve essere giallo molto chiaro e piuttosto liquido.

    Setacciare insieme la farina e il lievito e incorporarli al tutto: il preparato dovrebbe essere piuttosto denso tanto che dovrebbe “risalire” lungo le fruste. Per evitare questa situazione aggiungere due cucchiai di olio e 50 ml di acqua tiepida e continuare a lavorarlo.

    Sbucciare una pera e tagliarla a cubetti piccoli nel preparato; aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare il tutto.

    Ungere e infarinare una tortiera e versarvi il preparato.

    A questo punto non bisogna fare altro che tagliare la seconda pera in fette e realizzare la decorazione: disporre le fette di pera lungo il perimetro della tortiera e realizzare dei cerchi concentrici.

    Informare a 160 gradi con forno ventilato per 40 minuti; alzare a 180 gradi e ultimate la cottura per altro 10 minuti.

    Sfornare la torta e lasciarla raffreddare.

    Infine spolverare con dello zucchero a velo.

Suggerimenti e Consigli

La torta può essere conservata sotto una campana di vetro o in una confezione di plastica (come quella delle colombe pasquali o di pandori natalizi).

Se volete accentuare il gusto “cioccolatoso” del vostro dolce aumentate la quantità di gocce di cioccolato.

Assicuratevi che le pere non siano troppo bagnate; nel caso lasciarle a riposare per circa 10 minuti dopo averle tagliate a cubettia fette.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta Philadelphia, ricotta e gocce di cioccolato Successivo Pizzette di sfoglia

Lascia un commento