plumcake pane lamponi

Un plum cake di pane? Esatto! Perché il pane raffermo rappresenta l’alimento “principe dello spreco” domestico e non solo. Il pane si sa, avanza sempre in casa, è difficile prevederne il consumo esatto, così SI tende a comprarne di più quotidianamente e molto di più in occasione di eventi con ospiti. E non ditemi che non è vero. Perché a me succede sempre. E allora non buttiamolo vi ail pane, conserviamolo e utlizziamolo per preparare tante gustose ricette anti spreco. Guardate cosa mi sono inventata oggi: plum cake di pane, lamponi e cioccolato bianco. Una vera delizia anti spreco.

Perché dovremmo mangiare quello che fino a ieri abbiamo buttato via?

Se badiamo ai nostri comportamenti abituali in cucina e a tavola, possiamo osservare che siamo abituati a scartare una notevole quantità delle materie prime che utilizziamo. Lo facciamo per abitudine, per tradizione, per comodità e anche un po’ per estetica, senza mai domandarci se si tratta di un comportamento giustificato. E’ velenoso quello che scartiamo? No di sicuro. E’ veramente non commestibile, o almeno così povero di nutrienti da giustificarne l’eliminazione? Nemmeno.

Ingredienti:

  • 150 g di pane raffermo
  • 150 g di cioccolato bianco
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 80 g di farina
  • 2 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 vaschetta di lamponi
  • una manciata di grano saraceno decorticato e tostato (facoltativo)
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Mettete il pane a bagno in una ciotola e bagnatelo con il latte per ammorbidirlo. Aggiungere 50 g di zucchero. Spezzettatelo grossolanamente.
In una piccola pentola sciogliete il burro con 100 g di zucchero e il cioccolato bianco a pezzetti. Mescolate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Spegnete e lasciate intiepidire.
A questo punto incorporate le uova,  la farina, il lievito, un pizzico di sale, il pane spezzettato, il latte e mescolate il tutto.
Versate il composto in uno stampo rettangolare da plum cake ben imburrato disponete nell’impasto i lamponi affondandoli con un dito e infornate in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.
Lasciate intiepidire per 10 minuti circa prima di sfornare.
Decorate il plum cake di pane, lamponi e cioccolato bianco con il grano saraceno, lamponi e scaglie di cioccolato bianco.

Vai a vedere quante altre ricette anti spreco ho preparato.

Fonti: Lisa Casali

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*