Ci sono giorni uggiosi, in cui non si ha voglia di uscire, di bagnarsi e di infreddolirsi. Ecco allora una ricetta leggera ma gustosa, capace di scaldarci e farci compagnia davanti alla tv: muffins banana e cioccolato in versione vegan e light. Saporiti, dolci e buonissimi. Ideali anche per la merenda dei bambini.

Ingredienti:

  • 280 gr farina
  • 150 gr zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1 yogurt di soia alla vaniglia
  • 250 ml di latte di soia
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 banana
  • 200 g di gocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di pangrattato

Procedimento:

muffins Tagliare la banana a pezzetti non molto piccoli e cospargerla di succo di limone e zucchero, per non farla annerire. In una ciotola riunire farina, zucchero e lievito. Unire gli ingredienti liquidi e mescolare velocemente. Unire l’olio di semi a filo, solo per ultimo. Mescolare.Versare due cucchiaiate di impasto in ogni pirottino da muffin unto d’olio e cosparso di pangrattato, poi qualche pezzetto di banana, gocce di cioccolato, poi ancora un cucchiaio di impasto e gocce di cioccolato a terminare. Cuocete i muffins in forno caldo a 180° C per circa 20 minuti, controllando la cottura con lo stecchino. Questi muffins banana e cioccolato vegan dovrebbero raffreddare completamente prima di essere azzannati, ma vi confesso che anche tiepidi non sono per niente male.

 

“Questa ricetta partecipa al contest “I dolci .. senza” indetto da Serena del blog SfizieVizi”

banner i dolci senza latte (1)

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*