Dolcetti ai frutti di bosco e yogurt ricetta vegan 1

Frutti di bosco. Ah che bontà. Con la crisi che c’è secondo voi li compro freschi? Il banco freezer ha sempre il suo perché. Ecco i miei dolcetti ai frutti di bosco e yogurt. Vi chiederete perché cucino vegan anche se non lo sono? Perché sono intollerante al latte e ho voglia di godermi qualche sfizio cercando di non ingrassare troppo! E poi questa cucina è innovativa, salutare, pulita, insomma mi piace un sacco!

Dolci vegan, è possibile?

I dolci vegan sono solitamente il piatto che incuriosisce di più, perché molti pensano che non si possano fare senza latte, burro, uova. In realtà, al posto del latte vaccino basta usare un latte vegetale (di soia, di riso, d’avena, ecc.), al posto del burro si usa l’olio o la margarina, mentre le uova, semplicemente non servono (tranne che nei dolci che si basano solo sulle uova), perché basta cambiare la proporzione degli ingredienti per poterne fare a meno, o in alcuni casi usare maizena, o una banana schiacciata, o altri ingredienti che servono a dare consistenza. Quel che è certo è che i dolci vegan sono deliziosi, come sapore non hanno nulla da invidiare a quelli non vegan, e sono anche più leggeri!

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 1 busta di frutti di bosco congelati
  • 2 yogurt di soia (bianco, fragola o frutti di bosco)
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale

Dolcetti ai frutti di bosco e yogurt ricetta vegan 2

Procedimento:

Nella planetaria mescolare la farina, con il lievito, lo zucchero e la maizena. Dopodichè aggiungere gradualmente i due yogurt di soia, , il sale e i frutti di bosco. In questo caso io ho diviso la busta in tre dosi. Una l’ho conservata per la decorazione, una l’ho frullata e l’ultima l’ho unita la composto insieme alla precedente. I dolcetti ai frutti di bosco e yogurt vanno cotti in stampi a forma di cuore (o quello che più vi piace), in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti. Impiattarli e decorarli con frutti di bosco tenuti da parte precedentemente.

 

“Questa ricetta partecipa al contest “I dolci .. senza” indetto da Serena del blog SfizieVizi”

banner i dolci senza latte (1)

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*