Gnocchi di zucca burro e salvia

Un primo semplice e di facile realizzazione che lascerà soddisfatta tutta la famiglia.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 8 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 500/600 g Zucca
  • 1 Uova
  • 400/500 g Farina
  • 1 pizzico Sale
  • 50 g Burro
  • 1 mazzetto Salvia

Preparazione

  1. Tagliate a dadini la zucca e fatela cuocere in microonde per 10 minuti.

    Schiacciate la polpa della zucca con una forchetta per farne un purè e raffreddarla.

    Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua.

    Aggiungete alla purea di zucca il sale e l’uovo, sempre mescolando con la forchetta, quindi iniziate ad unire la farina poco alla volta. Quando ne avrete unita la metà circa, versate tutto sulla spianatoia e impastate con le mani aggiungendo altra farina.

    Cercate di non lavorare troppo l’impasto che, altrimenti, richiederà troppa farina col rischio di rendere gli gnocchi di zucca eccessivamente duri.

    Stendete ora l’impasto, con l’aiuto del mattarello, a uno spessore di circa un centimetro, un centimetro e mezzo.

    Col coltello tagliate delle strisce larghe un dito e formate gli gnocchi.

     

  2. A questo punto l’acqua dovrebbe bollire, salatela e versate gli gnocchi di zucca.

    In un tegamino fate rosolare a fuoco molto basso, la salvia nel burro, che deve risultare leggermente bruno.

    Utilizzate una schiumarola per raccogliere i vostri gnocchi di zucca mano a mano che vengono a galla e poneteli in un’ampia ciotola per condirli con il burro e la salvia ben caldi.

    Una bella spolverata di grana e il piatto è pronto.

    Buon appetito.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pasta matta Successivo Baccala con patate in bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.