Spring rolls, Involtini primavera con salsa agrodolce fatti in casa

Involtini primavera fatti in casa

Oggi da brava malaticcia sono stata tutto il giorno a ciondolare e a sbuffare…domani ricomincia la solita routine! Quindi, per concludere questa “operosa” giornata mi sono messa a cucinare gli spring roll, ovvero gli involtini primavera.

Spring roll con salsa agrodolce

Spring Roll- Involtini Primavera

Ingredienti per 5/6 involtini:

Per la pasta:

125 gr di farina 0

3 cucchiai di amido di frumento

3 pizzichi di sale

300 ml di acqua calda

Per il ripieno:

1/3 di cavolo verza

1 zucchina

2 carote

1 costa di sedano

1/2 cipolla

salsa di soia

sale q.b.

olio extravergine di oliva

Procedimento:

Mescolate farina, amido e sale aggiungendo l’acqua calda a filo. Fate riposare per circa 30-40 minuti. Successivamente, utilizzando una padella per crepes ( che avrete leggermente oliato con un fazzoletto imbevuto d’olio) procedete mettendo al centro della padella ben calda una mestolata di pastella e con dei movimenti circolari allargate l’impasto. Una volta asciutto giratelo, dopo 30 secondi circa potete togliere la crepes dal fuoco. Ripetete l’operazione finché non finisce la pastella

Lavate e tagliate le verdure “à la julienne” e cuocetele in un tegame con poco olio, un po’ d’acqua e sale q.b. A metà cottura sfumate con la salsa di soia.

Una volta pronto il ripieno farcite i dischi di pasta avendo cura di sigillarli per bene spennellando il bordo con un composto di acqua e farina.

Friggete gli involtini in abbondante olio e asciugateli accuratamente.

Io li ho accompagnati con una salsa agrodolce, anche questa fatta in casa.

Ingredienti:

1 tazza d’acqua

1/2 tazza di zucchero

1/2 tazza di aceto di vino bianco

3 cucchiai di salsa di pomodoro

1 cucchiaio di amido di frumento

Mettete gli ingredienti tutti insieme in un pentolino, facendo particolarmente attenzione a non far raggrumare l’amido. Portate ad ebollizione e spegnete il fuoco solo quando il composto si sarà addensato per bene.

個飽!

Spring rolls

Silvia

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

3 Comment

  1. pam says: Rispondi

    troppo buoni e una vita che non li mangio…..non è che per caso uno piccolo piccolo….per me!!!!!!

  2. Cettina says: Rispondi

    L’aspetto è meraviglioso ……il sapore sicuramente sarà di più …brava………………………….. : )

  3. Quella dell'altra stanza says: Rispondi

    poi c’è chi ha la fortuna di bazzicare “per caso” in cucina quando vengono sfornate certe cose…buoni, pieni di verdure saporite…che gusto affogarli nella salsa!
    gnam

Lascia un commento