Polpette di melanzane

polpetta di melanzane

Amanti delle polpette, ecco una tipica ricetta siciliana a base di melanzane, ideale per un aperitivo in compagnia!

 

Polpette di melanzane

polpette di melanzane

Ingredienti per circa 30 polpette:

3 melanzane globose grandi

100 gr di formaggio grattugiato (l’ideale sarebbe il pecorino o il caciocavallo stagionato)

100 gr di pangrattato

4-5 foglioline di mentuccia

1/2 cipolla piccola o 1 spicchio d’aglio a piacimento

1 uovo

farina q.b.

sale e pepe

 

Sbucciate e tagliate a tocchi grossi le melanzane e cucocetele per circa 10 minuti in una pentola di acqua bollente salata.

Tastate con una forchetta i pezzi più grossi per assicurarvi della cottura.

A questo punto scolate i pezzettoni di melanzana aiutandovi con una schiumarola e uno scolapasta e lasciatele a sgocciolare e a raffreddare per circa 20 minuti rigirandole delicatamente di tanto in tanto.

Versate le melanzane in una ciocola e frullate  brevemente con un minipimer,  aggiungete la menta e la cipolla, date l’ultima frullata.

Amalgamate il composto con il formaggio grattugiato, il pangrattato, l’uovo sbattuto, sale e pepe nero.

Lasciate riposare per 10 minuti.

Su un vassoio versate la farina e aiutandovi con due cucchiai formate delle quenelle. Infarinatele delicatamente (il composto sarà molto morbido).

Friggete in una padella con un po’ d’olio evo bollente girandole da tutti i lati per una doratura uniforme.

Servitele calde.

Possono essere accompagnate con una semplice salsa al pomodoro un po’ piccante oppure infornate con un po’ di passata e qualche cubetto di mozzarella.

Personalmente le preferisco “al naturale”!

Per un’altra ricetta di polpette clicca qui

 

Silvia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

5 Comment

  1. Buone!! a quest’ora mmmm che bontà!!! 🙂

  2. ciao Silvia!!
    e grazie per la ricetta 🙂 è ottima!
    un bacione

    1. abbinirichi dice: Rispondi

      mamma docet! anzi, mi ha dato un’altra dritta: invece di usare il minipimer, schiacciate le melanzane con una forchetta…il composto sarà più denso e vi permetterà di utilizzare meno formaggio e meno pangrattato. inoltre, la versione originale vuole il BASILICO. Io preferisco sempre la mentuccia però 😛

  3. Io faccio esattamente così ma le cuocio al forno.. Qhenelle senza farina, giusto con i cucchiai e poi 200/220° fino a che non sono dorate Sono più leggere!!

  4. Certo che tu mi vuoi male queste ricette di melanzane mi fanno impazzire, cucinate in qualsiasi modo. Questa sera se vuoi a casa mia a tavola ci saranno le tue polpette. Contenta tu- o io. un bacione ciao.

Lascia un commento