Crepes allo zenzero con philadelphia, kiwi e marmellata d’arance fatta in casa


Crepes allo zenzero con philadelphia, kiwi e marmellata d’arance fatta in casa

Per 6 crepes grandi:
160 gr di farina 00
300 ml di latte parzialmente scremato
2 uova
un pizzico di sale
una noce di burro

una grattugiata di zenzero
cannella in polvere

philadelphia
4-5 kiwi maturi
Marmellata d’arance fatta in casa

Preparate la pastella per le crepes: sbattete le uova e incorporatevi la farina, il sale e aggiungete a filo il latte continuando a girare in modo che non si formino grumi.
L’unica differenza dalla normale pastella sarà l’agginta di una spolverata di cannella e di una abbondante grattugiata di zenzero fresco.

Lasciate riposare per 15 minuti.

Procedete con la cottura: mettete una noce di burro sulla padella, una volta sciolta togliete il burro in eccesso con un tovagliolo (che terrete per ungere la padella qualora ne abbiate bisogno).
Appena la piastra è abbastanza calda, versate al centro una mestolata di pastella e con movimenti circolari allargate il composto.
Cuocete la crepe da entrambi i lati.

Quando saranno ancora tiepide, spalmate su metà crepe la philadephia e sull’altra metà la marmellata di arance, adagiatevi il kiwi (o un altro frutto, secondo i vostri gusti) e servitela spolverizzata con zucchero a velo (io l’ho cosparsa con un mix di zucchero di canna, zucchero semolato e un’altra spolverata di cannella).

Silvia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

2 Comment

  1. Una ricetta da provare, anche se temo dovrò sostituire i kiwi con altro. Credo di avere vicino un raro esempio di allergia ai bei frutti verdi!

  2. abbinirichi dice: Rispondi

    secondo me con le fragole è ancora più buona 😛

Lascia un commento